Il disciplinare è basato su 10 requisiti minimi, che le aziende devono rispettare per ottenere la certificazione, da parte di un ente terzo indipendente, e il marchio SOStain dalla Fondazione SOStain Sicilia.

01

.
GESTIONE VIGNETO

01. GESTIONE VIGNETO

Le aziende sono tenute a soddisfare, nella produzione delle uve,
almeno uno dei seguenti disciplinari:
- Disciplinare del Sistema di Qualità Nazionale;
Produzione Integrata (SQNPI);
- Disciplinare regionale di Produzione Integrata;
- Metodi di gestione delle aziende eco-sostenibili
(PSR Sicilia 10.1.b);
- Disciplinare di produzione biologica.

02

.
DIVIETO DISERBO CHIMICO

02. DISERBO CHIMICO

Divieto di praticare il diserbo chimico.

03

.
BIODIVERSITÀ

03. BIODIVERSITÀ

Le aziende con superficie > 15 ettari, devono mantenere zone naturali per almeno il 5% della superficie aziendale.

04

UTILIZZO DI MATERIALI
ECO-COMPATIBILI

04. UTILIZZO DI MATERIALI ECO-COMPATIBILI NEL VIGNETO

Per la realizzazione dei nuovi vigneti vengono esclusi tutti i materiali che non siano riciclabili o biodegradabili.

05

.
MATERIE PRIME LOCALI

05. MATERIE PRIME LOCALI

Il 100% delle uve e dei vini eventualmente acquistati devono essere di provenienza regionale.

06

UTILIZZO DEGLI
INDICATORI VIVA

06. UTILIZZO DEGLI INDICATORI VIVA

Le aziende sono tenute a calcolare, a livello di organizzazione, gli indici proposti dal programma VIVA (ARIA, ACQUA, VIGNETO) e a soddisfare l’indicatore TERRITORIO.

07

TECNOLOGIE ENERGETICAMENTE
EFFICIENTI

07. TECNOLOGIE ENERGETICAMENTE EFFICIENTI

Nella vinificazione sono considerati efficienti i processi che consentono di produrre vini con un consumo energetico inferiore a 0,7 kwh/l di vino.

08

.
PESO DELLE BOTTIGLIE

08. PESO DELLE BOTTIGLIE

Il peso medio delle bottiglie di vino fermo prodotte nel corso dei due anni deve essere inferiore o uguale a 550 g/0,75 litro.

09

TRASPARENZA DELLA
COMUNICAZIONE

09. TRASPARENZA DELLA COMUNICAZIONE

Le aziende aderenti al programma di certificazione sono tenute a redigere un Report di sostenibilità prima del 31 marzo di ogni anno.

10

LIMITE AL CONTENUTO DEI
RESIDUI NEI VINI

10. LIMITE AL CONTENUTO DI RESIDUI NEI VINI

Annualmente devono essere effettuate analisi su un campione di almeno il 25% delle referenze commercializzate allo scopo di verificare l'assenza residui di agrofarmaci nei vini.

FONDAZIONE SOSTAIN SICILIA

via Aurelio Drago, 38 | 90129 Palermo
Tel. 091.2345678
info@fondazionesostainsicilia.it

PROMOSSA DA

© FONDAZIONE SOSTAIN SICILIA, 2021 | P.IVA 06884520823

[ contattaci ]